Scoperto in Sardegna un nuovo gene associabile all'obesità

 

(ANSA)

Un nuovo gene associato all'obesità, denominato FTO (Fat Mass- And Obesity-Associated), è stato scoperto da un gruppo di ricercatori italiani. La scoperta arriva dagli scienziati dell'INN-CNR di Cagliari, ed è stata pubblicata sulla rivista Plos Genetics. La scoperta è giudicata importante considerando anche il potenziale impatto clinico e terapeutico sulle malattie correlate. Stime recenti rivelano che negli ultimi dieci anni l'obesità in Italia è aumentata del 50%, soprattutto nei soggetti in età pediatrica e nelle classi socio-economiche più basse. Le spese socio-sanitarie relative nel nostro Paese sono stimate in circa 23 miliardi di euro annui. La maggior parte dei costi (più del 60%) è dovuta all'incremento della spesa farmaceutica e ai ricoveri ospedalieri.

News

Info

Richiedi qualsiasi informazione sulle nostre diete

Richiedi informazioni

Pagamenti sicuri

Acquista in modo sicuro con la garanzia di Paypal

Metodi di pagamento

Questo sito web utilizza Google Analytics per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso di questi cookie leggi qui Accetta